La #Cassazione con sentenza 24 gennaio 2020 n.1663 conferma la sentenza della #CorteAppello di Torino censurando di non aver ritenuto applicabili le #tutele in materia di #licenziamenti.

Secondo i giudici è indispensabile «incoraggiare interpretazioni non restrittive» della nozione di lavoro #etero_organizzato ex art. 2 d.lgs.n.81/2015 (punto 27) che comporta l’applicazione della disciplina del #lavorosubordinato nel suo complesso, salve solo le norme “ontologicamente incompatibili con la fattispecie” (punti 40 e 41).

http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20200124/snciv@sL0@a2020@n01663@tS.clean.pdf